Vie sportive sulla croda de ciampo duro

Queste sono le vie in ciampoduro. Appena arrivati davanti la parete c’è una fissa, è un progetto di Icio. La via per cesco inizia circa 40 mt a dx della fissa. Le altre ancora più a dx.

La via soffi poppi cicciotti ha le seguenti difficoltà: 6b+/c, 6c+,6c,6c+,6a,7a+, + ultimo tiro da liberare. Ritorno tutto in doppia  con una corda da 70mt. Necessari solamente rinvii 13. Roccia super. Spittata bene S2.

Avvicinamento: In macchina fino a malga maraia. Necessario il permesso per il transito su strada silvo pastorale. L’inizio di questa strada è sulla statale che da San Marco porta verso Misurina. Passata la foresta di Somadida dopo circa 400mt c’è un lungo rettilineo in salita. Alla fine del rettilineo a dx inizia la strada che porta in malga. Lungo la strada si trovano anche le indicazioni per il rifugio Carpi. Si parcheggia alla fine della strada davanti a malga maraia. Si sale il prato il salita sopra la malga, si arriva al prato sovrastante, lo si costeggia a dx fino a trovare una strada sterrata che in quota porta verso la parete. Si segue questa strada e poi per leggera traccia di sentiero fino davanti la parete. Il sentiero si svolge prevalentemente in quota tranne l’ultimo tratto per arrivare sotto la parete.Calcolare circa 35 40min dalla malga. Se non si ha il permesso di transito calcolare 1 ora per arrivare alla malga.

Annunci

~ di scossa su 27 agosto 2011.