campanile delle genziane mazzillis frezza

Bellissima via, roccia strepitosa. Si protegge benissimo a friend. diff° max 6+ carnico 🙂
40 min per arrivare all’attacco. Siamo stati 4,30 ore per la via con la calma.
Difficile sbagliare la via. Quando iniziano i tiri facili a metà via si raggiunge una grotta. Si esce a dx e si segue la rampa verso dx facile I grado. La si costeggia sempre finchè dopo circa 45 metri si trova un muretto di roccia. A dx si potrebbe continuare per facile rampa ma è sbagliato!
salire il muretto verticale di 5 metri per poi continuare abbastanza verticalmente stando sulla sx dentro un canale diedro 3° grado. Dopo 60 metri si trova una cengia comoda con 2 chiodi e una clessidra(a sx delle colate grigie in alto). Da qui non si sbaglia +. Basta salire verticalmente 15 metri per vedere i chiodi del traverso di 6+°. DA RIPETERE. Neanche in falesia si trovano tiri così belli! provare per credere. Grazie alla compagnia di manuel e ghin che seguivano come razzi.

Annunci

~ di scossa su 1 luglio 2013.